Minimum Max

Minimum Max

2021
Bottega Ghianda
Prodotto Minimum Max

“Minimum Max” è un omaggio a Le Corbusier e alla sua LC2 del 1929, perfetta sintesi di forma e funzione, rivoluzionaria per la struttura esterna in metallo che sorregge tutto e pensata all’interno per assecondare le esigenze di comodità del corpo umano. In questa variante di Bottega Ghianda, con due soli cuscini, uno di base e uno di schiena, e la scelta esclusiva del legno massello per la parte strutturale, a stupire è la combinazione tra il minimalismo del profilo e la gradevolezza avvolgente della seduta. E a sottolineare una propensione ad accogliere il corpo, lo schienale, a cuscino scostato, propone come suggestivo richiamo un sinuoso incavo levigato con maestria, ancor più leggibile in una visione dall’alto.  

Poltrona: 61 x 58 x h70 cm

Divano: 117 x 58 x h70 cm

Galleria fotografica