Álvaro-Siza

Álvaro Siza

Álvaro Joaquim de Melo Siza Vieira nasce nel 1933 a Matosinhos, nei pressi di Porto. Dal 1949 al 1955 frequenta la Facoltà di Architettura dell’Università di Porto. Tra il 1966 e il 1969 insegna alla Scuola di Belle Arti di Porto e nel 1976 viene nominato cattedratico nella disciplina di Costruzione; insegna presso la Facoltà di Architettura di Porto. È membro dell’American Academy of Arts and Science e honorary fellow del Royal Institute of British Architects, dell’AIA/American Institute of Architects, dell’Académie d’Architecture de France, dell’European Academy of Sciences and Arts, dell’American Academy of Arts and Letters. È professore onorario presso la Southeast University China e la China Academy of Art nonché partner onorario dell’Academy of Schools of Architecture and Urbanism of Portuguese language. Molte delle sue opere si trovano a Porto: Boa Nova Tea House (1963), la Facoltà di Architettura (1987–93), il Museo d’Arte Contemporanea Serralves (1997). Dal 1995 al 2009 ha lavorato al progetto del Museo di Architettura sull’isola di Hombroich in collaborazione con Rudolf Finsterwalder. Nel luglio 2014 Siza ha annunciato la sua decisione di donare la gran parte del suo archivio al Canadian Centre for Architecture (CCA) a Montreal, Quebec – Canada, per rendere i suoi materiali accessibili accanto al lavoro di altri architetti moderni e contemporanei.