cini-boeri

Cini Boeri

Laureata al Politecnico di Milano nel 1951, dopo un breve stage nello studio di Gio Ponti inizia una lunga collaborazione con Marco Zanuso. Nel 1963 intraprende la propria attività professionale, occupandosi di architettura civile e disegno industriale.

Ha progettato in Italia e all’estero case unifamiliari, appartamenti, allestimenti museali, uffici, negozi, dedicando grande attenzione allo studio della funzionalità dello spazio e ai rapporti psicologici tra l’uomo e l’ambiente. Nell’ambito del disegno industriale si è occupata in modo particolare del progetto di elementi per l’arredo e componenti per l’edilizia. Diverse sue realizzazioni sono presenti in musei ed esposizioni internazionali.

Ha vinto numerosi premi e riconoscimenti, fra cui il Premio Compasso d’Oro.