marc_ferrand

Marc Ferrand

Marc Ferrand, in collaborazione con Bottega Ghianda, ha creato il progetto
“Jamais content”. Da una croce di ottone satinato combinata con pezzi di legno lineari, gli elementi vengono assemblati per immaginare nuove combinazioni
di forme e di spazi.Costruzioni in legno dalle forme infinite, “Jamais content”
dialoga con il tempo e l’architettura.
Il lavoro di Marc Ferrand è caratterizzato da forme che si costruiscono,
si trasformano e abitano l’architettura. Un design che si evolve con il tempo
e con ogni immaginazione. Designer diplomato all’Ecole Bleue di Parigi nel 2006,
è diventato nello stesso anno collaboratore dell’architetto giapponese Shigeru Ban, per il quale è responsabile del design e delle architetture nomadi e temporanee.
Nel 2017 ha fondato l’Atelier Marc Ferrand, sviluppando progetti di design industriale con editori internazionali, disegnando progetti di ricostruzione e portando avanti
una ricerca sulle forme minimaliste e sul loro rapporto con il corpo e l’architettura.